TORNA "SCATTI DI POESIA" CON UNA VISIONE INTERNAZIONALE

Cronaca -

Confortata dal consenso di pubblico e di critica registrato nelle precedenti edizioni, ritorna al Castello di Monopoli, per il quarto anno, la mostra fotoletteraria “Scatti di poesia”, curata da Lino Angiuli e Pino Pavone: un’iniziativa, proposta e prodotta dall’agenzia di comunicazione Quorum Italia di Bari, che gode del Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, del sostegno della Regione Puglia (Assessorato all’Industria turistica e culturale) e della Città di Monopoli (Politiche culturali e del Turismo).

Nuovi e generosi partner  sono la Fondazione romana “Italia e Mediterraneo” e l’Associazione “La goccia” di Putignano, che si aggiungono alle storiche collaborazioni offerte dalla rivista «incroci» (Ed. Adda) e dal Centro Ricerche per la Fotografia Contemporanea.

Nutrito e vario il programma che, partendo da Monopoli, spinge lo sguardo verso il Mediterraneo, ospitando poeti e fotografi di diversi Paesi, dalla Libia alla Corsica, dal Marocco a Israele, Francia, Malta, Cipro, Albania, Montenegro.

La  mostra  sarà  inaugurata  il  16  giugno,  alle  ore  19,  alla  presenza  di  autorità consolari,  con  un  video  della  Zoebra  Film  e  una  performance  musicale  di  Fabrizio  Piepoli.

Sarà  visitabile gratuitamente tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 10 alle 12 e dalle 19 alle 22. Agli intervenuti verrà fatto omaggio del catalogo.

Nell’ambito del periodo espositivo sono previsti i seguenti incontri:

 

Venerdì 16 giugno, ore 19 

Inaugurazione

Proiezione a cura di Zoebra film

Saluti istituzionali

Performance musicale di Fabrizio Piepoli

 

Martedì 20 giugno, ore 19  

Un mare di lingue. Incontro  con  Barbara  Carle  (Università  di  Sacramento USA)  sul  tema  del  multilinguismo  con  suo reading poetico

 

Martedì 27 giugno, ore 19  

Un mare di scatti. Incontro a cura del Centro Ricerche per la Fotografia Contemporanea

 

Martedì 4 luglio, ore 19       

Un mare d’inchiostro. Presentazione dell’antologia di poesia mediterranea Maremare (ed.   Adda), con Daniela Marcheschi e Giuseppe Goffredo

 

Martedì 11 luglio, ore 19     

Un mare di luce. Conversazione di Pio Tarantini: Paesaggi di Puglia tra documentazione e ricerca

 

Martedì 18 luglio, ore 19     

Un mare di note. Concerto mediterraneo a cura di “Al Mayaz”

 

Martedì 25 luglio, ore 19

Un mare di pace. Reading  a  cura  di  Daniele  Maria  Pegorari  e  Lino  Di  Turi  con  la  partecipazione  di  Alexandra Zambà e Ümit Inatçı

Documentario di Pasquale Misuraca

Con l’apertura di “Scatti di poesia” verso il Mediterraneo, Monopoli vuole contribuire a fare del mare nostrum un luogo di pacificazione  tra i popoli: in quest’ottica il programma  si  chiuderà ospitando  l’incontro  tra  una  poetessa  di  origine  greco-cipriota e un poeta turco-cipriota che offriranno al pubblico gli esiti artistici di un dialogo interculturale intenzionato a superare barriere e steccati. Con gli stessi intenti è stata realizzata l’antologia poetica internazionale maremare, a cura di Lino Angiuli, Maria Rosaria Cesareo e Milica Marinković (Ed. Adda) in cui numerosi poeti dell’area mediterranea cantano il “mare di mezzo” a partire dal loro particolare angolo visuale.

Tags: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb