TENTA RAPINA IN PANIFICIO, IL TITOLARE LO BLOCCA, LO PICCHIA E LO CONSEGNA AI CARABINIERI

Notizie dalla Puglia -

I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno arrestato un pregiudicato 24enne di Acquaviva delle Fonti, ritenuto responsabile di tentata rapina aggravata. Il giovane, poco prima la mezzanotte, travisato da passamontagna e armato di pistola, ha fatto irruzione in un panificio del centro, dove, dopo aver intimato al proprietario di consegnargli il denaro contenuto nel registratore di cassa, ha esploso più colpi in aria, sollecitandolo. L’inaspettata reazione da parte del titolare, evidentemente resosi conto della pistola giocattolo che il rapinatore impugnava, ha fatto desistere il rapinatore, che si è dato alla fuga. Ciononostante il titolare lo ha inseguito, riuscendo a bloccarlo sino all’arrivo di una pattuglia dell’Arma, che lo ha tratto in arresto.

Nella circostanza il 24enne è stato trovato in possesso di un revolver tipo “scacciacani” e di un passamontagna, il tutto sottoposto a sequestro.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il rapinatore è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb