STATALE 172 SARA' REALIZZATA UNA BRETELLA TRA MARTINA E LOCOROTONDO

Notizie dalla Puglia -

Analizzate le possibili soluzioni che possano portare alla riapertura del tratto della statale 172 dei trulli tra Martina Franca e Locorotondo, chiuso il 12 febbraio scorso nell’ambito dell’inchiesta sul depuratore di Martina Franca per presunta contaminazione della falda e rischio idrogeologico a causa del cattivo funzionamento dello scarico attualmente asservito al depuratore.

L’ipotesi prospettata è quella di creare una bretella di 203 metri (dalla benzina Q8 a oltre l’incrocio con le stradine comunali Crocifisso e Pastore) che possa superare i tratti interdetti attualmente al traffico. La procura, a quanto si è appreso, dovrebbe presto autorizzare i lavori, di competenza dell’Anas, che potrebbero iniziare tra una decina di giorni e concludersi entro un mese dal loro avvio. L’intenzione è quella di utilizzare la bretella e riaprire il traffico della strada tra Martina Franca e Locorotondo a ridosso di ferragosto. 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb