A SPASSO CON UN BOA CONSTRICTOR DI 2,5 METRI SULLA SPALLA. DENUNCIATO

Notizie dalla Puglia -

È stato fermato mentre passeggiava in pieno centro con un boa constrictor, lungo 250 cm, adagiato sulla spalla ed è stato denunciato.

È accaduto l’altra mattina a Trani, dove i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno fermato un 30enne incensurato del luogo, il quale passeggiava in piazza Tiepolo, nei pressi del porto, con il vistoso animale adagiato sulla spalla. Gli accertamenti eseguiti successivamente hanno permesso di stabilire che il serpente, portato a spasso in spalla subirebbe una forma di stress. Il giovane, pertanto, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Trani per maltrattamento di animali. L’animale, comunque, è stato affidato in custodia allo stesso proprietario, il quale è stato contestualmente diffidato dal portarlo nuovamente in tal modo. Il boa è molto temuto poiché capace di uccidere anche grandi prede avvolgendole e soffocandole.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb