SPACCIO, FURTI E RAPINE, TRA LE VITTIME ANCHE ALBANO

Notizie dalla Puglia -

La compagnia dei carabinieri di Brindisi sta eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale, su richiesta della procura della Repubblica, nei confronti di sette persone ritenute responsabili di detenzione e cessione in concorso di sostanze stupefacenti, furto e tentata rapina. Tra le vittime c'è anche Al Bano Carrisi, che a ottobre dello scorso anno ha subito un furto nel suo ristorante "Don Carmelo". In quell'occasione due degli arrestati d'accordo con una dipendente del ristorante avevano rubato la cassa con 4mila euro in contanti. 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb