SEQUESTRATE 35 TONNELLATE DI SOTTACETI CON MUFFE ED INSETTI

Notizie dalla Puglia -

 I Carabinieri del NAS di Bari, nel corso di controlli presso un’industria conserviera, hanno sequestrato circa 35 tonnellate di conserve alimentari in salamoia (carciofi, giardiniera, funghi, cipolline e olive), poichè rinvenute in pessimo stato di conservazione. L’ispezione è stata effettuata anche grazie alla stretta collaborazione con i consumatori, in quanto si è appreso di avvenuti acquisti di barattoli di conserve vegetali prive dei necessari requisiti di freschezza. Le immediate conseguenti verifiche hanno consentito ai militari del NAS di individuare uno stabilimento produttivo in cui sono stati rinvenuti, all’interno di un cortile, esposti alle intemperie ed alle elevate temperature estive, numerosi fusti in plastica, della capacità di Kg. 220 ciascuno, contenenti conserve vegetali di vario genere in evidente stato di alterazione, percolanti liquido di salamoia maleodorante, invase da muffe, parassiti ed insetti vivi, che sono stati sottoposti a sequestro penale. 

 
 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb