RECUPERATI IN SPAGNA 13 REPERTI ARCHEOLOGICI

Notizie dalla Puglia -

I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari, grazie ad una rogatoria internazionale promossa dalla Procura della Repubblica di Bari, sono riusciti a recuperare dalla Spagna 13 reperti archeologici, risalenti al IV - III sec.
Il traffico di opere d'arte e beni archeologici che dall'Italia e dalla Puglia raggiungono collezionisti privati e non solo, è un flusso molto intenso. In particolare la nostra regione è spesso preda di tombaroli o ladri specializzati che saccheggiano e rubano con grande facilità beni di inestimabile valore, approfittando degli scarsi livelli di sicurezza. Beni storici che poi vengono rivenduti al mercato nero per privati facoltosi ed a volte anche musei stranieri.

Galleria fotografica: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb