RACCOGLIE NOCI, CADE NEL POZZO E ANNEGA

Notizie dalla Puglia -

Il cadavere di una donna di 71 anni, Giuseppina Monte, scomparsa nei giorni scorsi, è stato trovato dai carabinieri in una vasca piena di acqua piovana all’interno di uno stabilimento di Gioia del Colle (Bari) chiuso dal 2009. Probabilmente la donna è scivolata mentre raccoglieva noci. Vicino al cadavere, infatti, è stata trovata una busta con le noci raccolte. La bici della donna era all’esterno del cancello dell’impianto, bloccata con catena e lucchetto. 
L’impianto era stato sottoposto a sequestro nell’ambito di procedimento fallimentare. I militari hanno avviato accertamenti su presunte responsabilità del custode giudiziario, poiché la recinzione era assente e le vasche di decantazione del siero del latte non erano coperte. Il corpo è stato recuperato e sarà sottoposto ad autopsia.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb