NASCONDEVA LA COCAINA SOTTO LA STATUA DI GESÙ BAMBINO: ARRESTATO 56ENNE

Notizie dalla Puglia -

Nascondeva cocaina e hashish sotto la statua di Gesù Bambino. È la scoperta fatta l’altra sera a Bari dai Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, che hanno arrestato un insospettabile 56enne del quartiere Japigia, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare i militari hanno scovato sotto la statua, riposta con un cuscino su di un antico bacile sorretto da piedistallo in ferro battuto con specchiera, tre dosi di cocaina e due di hashish. In una cassettiera, invece, hanno rinvenuto il resto dello stupefacente, ovvero ulteriori 45 grammi di hashish e 61 grammi di marijuana, nonché del materiale utile al confezionamento delle dosi, tra cui un taglierino e un rotolo di nastro isolante, il tutto sottoposto a sequestro.

Tratto in arresto l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari è stato collocato ai domiciliari.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb