MUORE D'INFARTO MENTRE RAPINA UNA BANCA

Notizie dalla Puglia -

Un rapinatore armato con cacciavite che stava tentando di rapinare una banca è morto presumibilmente per un infarto durante una colluttazione che avrebbe avuto o con un dipendente della banca o con un addetto alla sicurezza. E' accaduto poco fa in via Napoli, nel quartiere Libertà di Bari. Sul posto i carabinieri. 
La vittima è Luigi Abatantuono, di 37 anni, di Bari, separato e padre di tre figli. A quanto si apprende dagli investigatori, aveva precedenti specifici per rapina. La banca che stava tentando di rapinare è la filiale di via Napoli della Banca Popolare di Puglia e Basilicata.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb