MONOPOLI CALCIO, MISTER ZANIN: “MI HA COLPITO IL COMPORTAMENTO DI QUESTI RAGAZZI SIN DAL PRIMO GIORNO”

Sport -

Al termine delle primissima seduta atletica, e della sgambata della comitiva sull’erbetta del Veneziani relativi al raduno, le prime sensazioni del neo tecnico biancoverde Diego Zanin appaiono già proiettate verso un'ottimale programmazione. Se, chi ben comincia è a metà dell’opera, il tecnico e il suo staff hanno potuto raccogliere già diverse impressioni attraverso il raduno tenuto nel pomeriggio di ieri; è chiaro ed evidente che il grosso del lavoro deve essere compiuto. Gruppo folto, soprattutto arricchito dalla presenza di una dozzina di giovani in prova. Per alcuni di loro, molto probabilmente ci sarà anche la soddisfazione di un tesseramento. 

Questo il commento a caldo di Diego Zanin:  

“Sensazioni positive. Con il gruppo positivo, perché ho visto che sono venute molte persone. Delle buone sensazioni. È ovvio che adesso abbiamo appena incominciato. Quindi, fase di rodaggio; però ho delle buone sensazioni”. Apre così il tecnico veneto alla sua prima sul manto erboso del V.S. Veneziani, e aggiunge.  

“Delle buone risposte soprattutto per quanto riguarda l’atteggiamento. Ho comunque visto molta gente disponibile, e molto orientata all’ascolto delle indicazioni che gli abbiamo dato. Se non altro quello che mi ha colpito è il comportamento di questi ragazzi sin dal primo giorno. Quindi, diciamo che si sono presentati bene”. Sul gruppo piuttosto provvisorio nella sostanza più che nella forma, anche e soprattutto numericamente parlando “Abbiamo tanti ragazzi in prova; ci sono molti ragazzi giovani. Oggi (venerdì 15 luglio, ndr) ne abbiamo avuto una dozzina da vedere. Poi, pian pianino quando si faranno delle scelte si completerà la rosa, si avrà più modo di vedere le qualità della squadra in se”.  Sul modulo, seppur in una fase piuttosto prematura per questi dettami tattici.

“Ho detto anche ai ragazzi, su qualsiasi modulo che si parli, di vederli in modo relativo. Al momento mi interessa altro. Poi, quando avremo un quadro più definito naturalmente si lavorerà anche su quello. Pian piano; a me all’inizio interessa altro. Già oggi ho comunque intravisto delle cose molto positive”. (F.R.)

 
(foto-G. Latorre)
 
 
 
 
 
 
 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb