MAXI OPERAZIONE ANTIMAFIA, ARRESTI. SEQUESTRATO ANCHE UN BAZOOKA

Notizie dalla Puglia -

Dalle prime ore di oggi è in corso un’ operazione antimafia, in Bari e nell’hinterland, da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale, che stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di diversi personaggi di spicco del pericoloso clan mafioso “Di Cosola”, accusati di associazione per delinquere di stampo mafioso, aggravata dall’uso delle armi. Tra essi anche uno gambizzato in città lo scorso 13 novembre.

I riscontri delle indagini, durate mesi, hanno dato corpo alle circostanze riferite dai pentiti, datisi alla collaborazione proprio a seguito di un’altra imponente indagine dei Carabinieri, denominata “Pilastro”, che portò alla sbarra, nell’aprile scorso, ben 64 affiliati. Numerose armi, anche da guerra e persino un bazooka (micidiale materiale recuperato nelle campagne lo scorso 23 ottobre) erano a disposizione degli odierni arrestati per una probabile guerra di mafia in città per la “presa del potere”, che solo la costante pressione delle Forze dell’Ordine aveva potuto scongiurare.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb