LA FORESTALE SEQUESTRA PANE, BRUSCHETTE E FRISELLE. IL VIDEO

Notizie dalla Puglia -

Il sequestro penale di circa 1000 chilogrammi di pane, bruschette integrali, frise integrali e stuzzichini di vario tipo è stato effettuato, in un panificio industriale ad Altamura (BA), dal personale del Comando Regionale Puglia del Corpo forestale dello Stato nel corso di un’attività di controllo per la sicurezza e tutela dei prodotti agroalimentari.

Il provvedimento si è reso necessario poiché i Forestali, diretti dal Commissario Capo Giuliano Palomba, durante il sopralluogo hanno verificato che all’interno di un deposito adiacente il laboratorio di panificazione, non autorizzato  dall’ASL competente, in condizioni igienico sanitarie - strutturali scadentissime, erano sistemati alla rinfusa prodotti alimentari deperibili, pronti per la vendita, mal conservati per la presenza di notevole polvere diffusa sugli stessi.

La Forestale unitamente al personale della ASL ha riscontrato che il locale, privo di un numero sufficiente di finestre apribili peraltro mancanti di protezione anti intrusione per gli insetti, privi di servizi igienici e di acqua potabile, aveva pavimenti, pareti e solaio non tenuti in buone condizioni, non intonacati, non facilmente lavabili e disinfettabili. Nel deposito inoltre vi era un eccessivo ingombro di attrezzature e scaffalature di fatto impedenti le operazione di pulizia ordinaria e straordinaria.

Sequestro pane friselle

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb