LA BLACKSHAPE ATTERRA IN AFRICA

Accordo per Sud Africa, Namibia, Botswana, Mozambico, Swaziland e Lesotho
-
L'azienda monopolitana Blackshape, leader nella realizzazione di velivoli ultraleggeri, allarga la sua rete commerciale in territorio sud africano. A comunicarlo è la stessa azienda e  la nuova rete comprenderà Sud Africa, Namibia, Botswana, Mozambico, Swaziland e Lesotho. 
 
Ad aprire le porte del continente, la firma di un accordo con la Test Flying Academy of South Africa (TFASA).
 
L'azienda ha stabilito una base commerciale e tecnica nella zona di Città del Capo, all'interno della struttura esistente TFASA.
 
"Siamo molto soddisfatti", ha detto Angelo Petrosillo, delegato esecutivo del Consiglio di Amministrazione per le vendite, "Stavamo lavorando a questo accordo per gli ultimi sei mesi e ora abbiamo istituito uno dei più forti presenze commerciali europee in Africa australe. TFASA è il miglior partner possibile in questa regione, al fine di assicurare il supporto professionalità, assistenza completa e affidabile ai nostri clienti privati ​​e istituzionali ".
 
Felicità e soddisfazione è stata espressa anche da Jean Rossouw, Amministratore Delegato di TFASA, "ringraziamo Blackshape per la fiducia nella TFASA. Il Blackshape Prime è al vertice della sua categoria e siamo fiduciosi che possa guadagnare un grande apprezzamento tra i piloti del Sud Africa ".
 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Piemme Group Editore - P. IVA 03283170722 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb