IL GIUDICE CONCEDE I DOMICILIARI, I GENITORI LO SPEDISCONO IN CARCERE

Notizie dalla Puglia -

Il giudice gli concede i domiciliari ma i genitori si oppongono e rispediscono il figlio in carcere. Protagonista è Davide Corciulo, 22 anni, arrestato lo scorso 9 luglio per un furto. In sede di convalida il giudice ha disposto i domiciliari ma papà e mamma, quando è arrivato a casa accompagnato dalla scorta, lo hanno cacciato. Il giudice Silvia Saracino ha così deciso per la custodia in carcere. Il 17 luglio processo per direttissima dove verrà chiesto il patteggiamento.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb