ESPLOSIONE NELLA FABBRICA DEI GIOCHI PIROTECNICI, INDAGATO IL TITOLARE

Notizie dalla Puglia -

 C'è un indagato per disastro colposo per l'esplosione verificatasi nella fabbrica di fuochi d'artificio Bruscella di Modugno del 24 luglio scorso che ha provocato 9 morti e 2 feriti: è Antonio Bruscella, socio dell'azienda e unico illeso. Si tratta di un atto dovuto, precisano gli inquirenti, per consentire a Bruscella di nominare propri consulenti che avranno la facoltà di partecipare agli accertamenti irripetibili disposti della magistratura.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb