ECCO DOVE FINISCONO LE NOSTRE AUTO RUBATE. LE FOTO

Notizie dalla Puglia -

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori i Carabinieri della Compagnia di Andria hanno scoperto una vera e propria base logistica della ricettazione traendo in arresto un 40enne andriese, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di ricettazione. Nel corso del blitz effettuato in un appezzamento di terreno i militari, in collaborazione con personale della locale Polizia Municipale, hanno sorpreso e bloccato l’uomo mentre in compagnia di altri complici riusciti a dileguarsi, stava smontando numerose auto risultate oggetto di furti commessi ad Andria e Bisceglie nell’ultima settimana. Sul posto i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 5 carcasse di auto di varie marche, un furgone carico di componenti meccaniche e carrozzerie di vari veicoli, un generatore di corrente, una tanica di benzina, attrezzi da officina meccanica e numerose centraline elettroniche  del valore complessivo di circa 80mila euro. Tratto in arresto l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale mentre sono in corso indagini finalizzate all’identificazione dei complici.

Galleria fotografica: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb