DROGA TRA MUTANDE E REGGISENI, ARRESTATO COMMERCIANTE

Notizie dalla Puglia -

Perizomi, guepière, reggiseni. Chissà a quante clienti della zona sarà capitato di acquistare almeno un indumento intimo da quell’insospettabile commerciante.

I Carabinieri, però, tra quel viavai di signore, avevano notato anche i movimenti sospetti dell’uomo e le sue frequentazioni. Un buon motivo per approfondire gli accertamenti e i servizi di osservazione. 

È così che, in un negozio di Putignano, i Carabinieri di Castellana Grotte hanno arrestato un insospettabile commerciante 32enne, accusato di detenere, tra gli scaffali, 300 grammi di marijuana.

I militari, infatti, hanno perquisito il negozio, rinvenendo, su di uno scaffale, tra perizomi e reggiseni, un sacchetto di cellophane trasparente, contenente 250 grammi di marijuana e un altro sacchetto, di dimensioni più piccole, contenente ulteriori 50 grammi della stessa sostanza, nonché un rotolo di nastro adesivo e un bilancino elettronico di precisione.

La perquisizione è stata estesa anche a casa, a Castellana Grotte e lì i Carabinieri hanno trovato, nella tasca dell’accappatoio, in bagno, un cipollotto da 4 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione, un paio di forbici, del nastro isolante e alcuni ritagli di buste di cellophane, il tutto poi sequestrato.

Processato per direttissima e patteggiata una pena pari ad un anno e quattro mesi di reclusione, il 32enne è stato poi rimesso in libertà.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb