CHAT BOLLENTE, INCONTRO TRUFFA: 29ENNE RAPINATO E MINACCIATO

Notizie dalla Puglia -

Attenti alle chat: ne sa qualcosa un cuoco 29enne barese che, affascinato dalla promessa di un incontro amoroso, è stato invece rapinato di soldi, orologio e telefono prima di denunciare il tutto ai Carabinieri. La seduttrice telematica, di Mola, contatta di giovane di WeChat e gli promette una notte di sesso. I due si incontrano, lei lo invita a casa sua, a Palo del Colle. Qui, ad aspettare i due il convivente della donna, un 34enne che minaccia il giovane e lo rapina. Non contento lo costringe, scortato dalla donna, a recarsi a un bancomat per prelevare ancora contante. Per strada il giovane approfitta di un attimo di distrazione della donna, inizia ad urlare, semina le tracce e finisce dai Carabinieri. Che arrestano il 34enne e indagano la sua compagna.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb