CASTELLANA, INIZIATE LE RIPRESE DI "IO SONO GAETANO"

Cronaca -

Gaetano ha 60 anni e nel clan di famiglia al quale appartiene, è diventato solo l’autista del boss. Sogna di abbandonare la mafia e di ritirarsi in campagna, ma la mafia non la si lascia facilmente. E’ l'incipit della storia che si racconta nel film tv di produzione italo-svizzera “Io sono Gaetano” diretto da Rolando Colla

 

Protagonista del film, sono gli attori Gianfelice Imparato (“Gomorra” di Matteo Garrone, “Il divo” di Paolo Sorrentino e “Banana” di Andrea Jublin), Lorenza Indovina (“Qualunquemente” di Giulio Manfredonia e “La terra dei santi” di Fernando Muraca) e Linda Olsansky. Il cast si completa conMax ZampettiCristian IzzoJulian MartinAntonio Merone e Laura Rullo.

 

Iniziate lunedì 14, le riprese del film proseguiranno fino a sabato 19 settembre tra Cisternino, in provincia di Brindisi, Bari e provincia (strade provinciali tra Gravina, Cassano Murge e Castellana Grotte).

 

Prodotto dalla Peacock Film con produzione esecutiva di OZ Film di Bari per la televisione svizzera RSI, “Io sono Gaetano” è sostenuto dall’Apulia Film Fund.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb