CASTELLANA, ARRESTATI CONVIVENTI. AVEVANO ANFETAMINA E MDMA

Notizie dalla Puglia -

Avevano in casa MDMA ed anfetamina e sono finiti agli arresti domiciliari. È la scoperta fatta l’altra mattina a Castellana Grotte, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto una coppia del luogo, 39anni lei, 20 anni lui, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, al culmine di un’attività info investigativa, hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione in uso alla coppia, nel corso della quale hanno rinvenuto, nel congelatore del frigo da cucina, 50 grammi di anfetamina. In un mobiletto del bagno, invece, gli operanti hanno scovato due grammi di MDMA suddivisi in dosi pronte allo spaccio, nonché 20 grammi di sostanza da “taglio”, un bilancino elettronico di precisione e del materiale utile al confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro.

Sono, inoltre, in corso analisi di laboratorio da parte di personale specializzato della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo di Bari finalizzati a stabilire l’esatta qualità della sostanza stupefacente.

Tratti in arresto, i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb