BARI, PRODOTTI AVARIATI IN AZIENDA. SEQUESTRO DI TRE TONNELLATE DI SALUMI E FORMAGGI

Notizie dalla Puglia -

Un sequestro penale di circa 3000 chilogrammi di salumi e formaggi è stato effettuato dal personale del Comando Regionale Puglia del Corpo forestale dello Stato in un deposito di prodotti agroalimentari nel comune di Terlizzi, nel nord barese, nel corso di un’attività di controllo per la sicurezza e tutela dei prodotti agroalimentari.

Il provvedimento si è reso necessario poiché i Forestali del Nucleo tutela regolamenti comunitari, diretto dal Commissario Capo dr Alberto DI MONTE, e della Sezione di analisi criminale, diretta dal Commissario Capo dr Giuliano PALOMBA, durante il sopralluogo hanno verificato che in un deposito, non autorizzato dall’ASL competente, tenuto in condizioni igienico sanitarie e strutturali scadenti venivano commercializzati prodotti alimentari scaduti e mal conservati.

Inoltre la Forestale unitamente al personale della ASL ha riscontrato che molti prodotti erano conservati da moltissimi giorni a temperatura ambiente (30° è la temperatura misurata al momento del controllo) anziché nelle celle frigo con la temperatura prevista per la tipologia e la qualità degli alimenti.

Il titolare dell’azienda è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre l’attività commerciale è stata sospesa con il provvedimento del Direttore dell’ASL competente per territorio.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb