ALBA DI PAURA PER IL VESCOVO CALABRO', RAPINATO IN CASA

Notizie dalla Puglia -

Brutta avventura per il vescovo emerito di Andria, monsignor Raffaele Calabrò. Il presule, infatti, si è svegliato con una amara sorpresa: in casa c'erano due malviventi che dopo averlo immobilizzato, hanno razziato dall'abitazione tutti gli oggetti di valore e alcune decine di euro in contanti. Il vescovo vive da solo, dopo aver abbandonato la carica per raggiunti limiti di età. Nonostante il terrore, Mons. Calabrò ha chiamato i Carabinieri che lo hanno soccorso. Nessuna traccia del malfattori.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb