AGGREDITO E PICCHIATO UN GIOVANE. OMOFOBIA A POLIGNANO

Notizie dalla Puglia -

Hanno aggredito e picchiato a pugni in faccia un giovane inseguendolo fin dentro un negozio di scarpe, dove questi aveva trovato rifugio, e apostrofandolo con insulti omofobi. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri a Polignano a Mare, in provincia di Bari. L'aggressione, avvenuta lunedì pomeriggio, è stata ripresa dalle telecamere interne ed esterne al negozio. Le immagini sono state poi rilanciate da un sito di informazione locale. Due giovanissimi, con piccoli precedenti, sono stati denunciati a piede libero. La vittima è stata picchiata a sangue tanto che si è reso necessario l'intervento dell'ambulanza e la medicazione delle ferite. Dopo la prima aggressione, ne è seguita un'altra a distanza di qualche minuto. Anche la titolare del negozio e un signore anziano, intervenuti in difesa del giovane, sono stati scaraventati per terra. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia Municipale e i carabinieri. Non è confermato che l'aggressione sia di natura omofoba anche se insulti di quella natura sono stati effettivamente pronunciati.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb